Domanda

Esistono dei suggerimenti per posizionare il sistema, ottenendo il migliore effetto audio?

Risposta

La sistemazione della stanza può esercitare un effetto sull'audio emesso da un determinato sistema. In altre parole, fattori come pareti, angoli, finestre e mobili possono influenzare l'ascolto dell'audio emesso.

Di seguito riportiamo dei suggerimenti generali per ottenere i migliori effetti acustici:

Mensole adatte agli altoparlanti

  • Scegliere una mensola adatta al supporto degli altoparlanti. Alcune mensole, soprattutto quelle in metallo, potrebbero aggiungere durezza all'audio emesso, a causa delle vibrazioni e del subentrare di interferenze esterne.
  • Gli altoparlanti posizionati sul pavimento (soprattutto su pavimenti senza tappeti) potrebbero causare anche vibrazioni esterne. Quindi, a meno che non si utilizzi un supporto, si consiglia di evitare di posizionare gli altoparlanti sul pavimento.
  • Se seduti, si consiglia di posizionare gli altoparlanti all'altezza delle orecchio.

Posizione degli altoparlanti

  • Posizionare gli altoparlanti alla distanza massima consentita dal cavo. Aumentando la distanza fra un altoparlante e l'altro, gli effetti sonori risulteranno più intensi e offriranno un'esperienza di ascolto più coinvolgente.
  • Posizionare gli altoparlanti lontano dalla parete (a non meno di un passo) per evitare un forte rimbombo.
  • Cercare di collocare l'altoparlante sopra la posizione di ascolto. In questo modo, la solidità dell'audio risulterà più forte.
  • Se il sistema comprende anche un subwoofer, si consiglia di posizionarlo davanti alla posizione di diffusione audio, a 8-12 cm dalla parete. In questo modo, sarà più facile accomodarsi nel punto migliore per ascoltare i bassi.
  • Se si posizionano altoparlanti o subwoofer davanti a una finestra, potrebbe essere più difficile creare un effetto soddisfacente.

Posizione di altri mobili

  • Non posizionare altri mobili (ad es. tavolo o sedia) tra gli altoparlanti e il punto di ascolto. Questi potrebbero causare alterazioni acustiche.

Scelta del punto di ascolto perfetto

  • Regolare la posizione della sedia avanti e indietro finché non si trova il punto di ascolto perfetto.
  • Se possibile, utilizzare una sedia dallo schienale basso in modo tale da non perdere alcun dettaglio acustico.

Questo documento ha risposto alla tua domanda?

No Test necessario

Inviaci i tuoi commenti sulle domande frequenti. Cosa ci suggerisci per rispondere al meglio alle tue domande?